GAMING BANCA

L’utilizzo del Gaming in ambito bancario e’ ancora agli inizi ma c’è un forte interesse a un suo sviluppo e diffusione in relazione ai nuovi scenari digital e social che stanno rivoluzionando  la relazione tra banca e clienti.

Nel panorama internazionale si registra un deciso trend di crescita di applicazioni di Gaming in ambito finanziario disponibili nei Apple e Google store on line.

La più grande banca retail bulgara, DSK ha ideato un’ App che consente ai clienti  di definire obiettivi finanziari al fine di educarli sulla corretta gestione dei risparmi attraverso   l’uso dei propri prodotti e servizi finanziari.
Al raggiungimento di un dato obiettivo di risparmio la banca riconosce dei premi come biglietti per eventi sportivi , concerti e viaggi gratis.

 

Anche la stessa Hello Bank italia (Gruppo Bnl) attraverso la sua App si possono fissare degli obiettivi personali di risparmio da  condividere ai propri amici sui social per favorire  la loro realizzazione e la conseguente elargizione  di premi reali.
Una Modalità a mio avvio semplice e istruttiva per infondere soprattutto alle nuove generazioni il valore del risparmio e l’ uso intelligente del denaro.

 

APP HELLO BANK

 

Tornando alle banche italiane Widiba (gruppo Mps) ha lanciato nel febbraio 2015 una iniziativa innovativa  di Gaming che attraverso la interazione e condivisione della sua iniziativa postata su facebook il tasso di interesse del loro conto deposito saliva prima al 2% e al raggiungimento di 50.000 like cresceva ulteriormente al 2.5%

 

game banca

 

il Gaming nel settore bancario può  quindi favorire  un cambiamento radicale su quattro aree:
1.  Creare interazione e coinvolgimento con i clienti e i prospect attraverso App che stimoli il gioco-sfida-abilita’ da premiare con benefit reali e di valore (come una riduzione tasso sui prestiti personali e/o aumento tasso risparmio su cc)

 

2.    Agevolare la diffusione di cultura finanziaria attraverso App che con il gioco diano informazioni utili e pratiche su come utilizzare al meglio il denaro e/o le applicazioni di internet banking.

 

3.    Sviluppare programmi di loyalty per fidelizzare il cliente attraverso uno stimolo di gioco costante volto a premiare l’utilizzo dei prodotti della banca con premi personalizzati e di valore sulla base delle preferenze individuali.

Su questa linea  Iwbank (gruppo Ubi) si e’ attivata da tempo con una iniziativa chiamata Smartyou che non e’ altro che una piattaforma dove vengono mixati contenuti promozionali volti alla sottoscrizione di prodotti della banca con un ventaglio di premi  che vengono concessi sulla base dell’intensità d’uso dei principali prodotti finanziari come trading titoli, mutuo casa , prestito personale e pac….

Lo Slogan alla base di queste iniziative promozionali suona un po’ così: “Più usi i miei prodotti o quelli delle aziende convenzionate piu’ premi puoi vincere” e i premi normalmente vengono concessi dagli stessi partners della banca in una logica di stretta sinergia commerciale.

Entrando nel dettaglio del programma di Gamig di Iwbank notiamo come ci sia una serie di azioni che il cliente può fare per acquisire punti come diventare fan pagina facebook della banca  oppure condividere almeno 5 volte su fb i contenuti presenti nel programma SmartYou, o invitare i prori amici ad aprire un conto Iwbank.

 

GAMING IWBANK

 

http://https://youtu.be/geLm4JUlH9E

 

Qualche noto brand del settore alimentare (Barilla con la linea del  Mulino Bianco) ha in passato sviluppato importanti programmi di raccolta punti attraverso i bollini o prove di acquisto delle confezioni, ottenendo straordinari risultati commerciali in termini di vendita e di fidelizzazione della clientela.

Oggi questi  programmi di fidelizzazione  si arricchiscono di contenuti adeguandosi ai tempi e assumono nuove vesti digital e social  estendendosi anche al settore bancario.

Per dare un ulteriore forma di incentivo adrenalinico a tali Gaming e per mantenere  alto il tasso di gioco e di attenzione si creano formule nuove come quelle delle lotterie e del gratta e vinci (YouWin Easy) App Bancopopolare per dare chance di vincita immediata, senza aspettare i  tempi lunghi della classica raccolta punti non in linea  con le attese di risposta di  un pubblico giovane.

 

APP BANCOPOPOLARE

 

Il gioco quindi cambia e da una vincita certa ma lunga nei tempi si passa ad una vincita incerta ma immediata e di elevato valore  potenziale.

Anche Premiare il giorno del compleanno di un nostro cliente ha un valore simbolico fortissimo e rimanda ad uno stretto legame/relazione.  Questo per me significa essere vicini ai momenti importanti di un uomo ancora prima di essere cliente.

4.      Un’ altra area di utilizzo del Gaming e’ quella del bilancio personale (Educational finanziario) impostando livelli di spesa in base alla categoria di oggetti-servizi desiderati e monitorandoli attraverso delle interfacce grafiche di semplice lettura.
Per esempio  se volessimo accantonare una somma per un nostro viaggio futuro una barra grafica ci darebbe la misura del risultato e dello sforzo da compiere per raggiungerlo integralmente

Ad un desiderio forte come comprare una casa attraverso dei risparmi accumulati una veste grafica accattivante ci aiuta a visualizzare l’obiettivo e a rinforzare la nostra azione-convinzione di realizzazione.
Il Gaming infine trova ampio utilizzo anche nella finanza e in particolar modo nel trading dei titoli che attraverso simulazioni di compravendita azionarie e di gara con altri team di trader agevola  la conoscenza delle tecniche borsistiche e le nozioni base di finanza comportamentale e di gestione dei rischi.

Si e’ fatto dunque riferimento al Gaming in relazione all’ education e alla diffusione di nozione base dei prodotti bancari/finanziari un esempio di successo è certamente l’australiana Commonwealth Bank che con il suo “Investorville” ha promosso l’ alfabetizzazione dei suoi prodotti di punta (mutuo) e offerto consigli utili sul mercato degli investimenti immobiliari.

 

gaming banca

 

Lanciato nel 2011 questo gaming ha assicurato dei buoni risultati in termini di visitatori, registrazioni e richieste di prestito.
Analizzandola nello specifico tale applicazione ci consente per esempio di simulare un piano di rientro dall’investimento immobiliare di una seconda casa in un arco di 15 anni attraverso delle entrate mensili (affitti) stimate e aggiornate alle quotazioni reali delle zone dove e’ presente l’immobile.

La Bank Austria ha  viceversa sviluppato un Gaming incentrato sul miglioramento dei servizi erogati alla clientela attraverso la partecipazione di un numero di manager interni che dovevano cambiare i modelli di servizi in uso per renderli più efficienti  e in linea con le  attese della clientela.

game bbva

 

La Banca Spagnola BBVA attraverso la sua  App di Gaming permette di rivevere punti ogni volta che si risponde a questionari , si visita il sito web e si utilizza l’ App di Mobile banking

La raccolta punti da’ diritto a scaricare gratuitamente  canzoni, film in live streaming, biglietti per eventi e concerti.

Dopo poco mesi dal lancio la Banca registrava già 100.000 utenti aderenti al servizio e vedeva crescere del 50% gli accessi al suo sito internet e da un sondaggio emergeva chiaramente come  il 50% degli utenti traeva beneficio sulle funzionalita’ dell’ App di Mobile Banking e sull’utilizzo del  canale  banking on line grazie anche  ai tutorial contenuti nell’App.

Webank (gruppo Bpm) attraverso il lancio della” Banca che Vorrei” e’ al contrario partita dal basso , ovvero dai sui clienti per ridisegnare i suoi prodotti in ottica di cocreazione attraverso sistemi di gratificazione innovativi come per esempio la menzione della propria idea da parte del Direttore Generale della Banca…

Allo stesso modo Banca Ifis con il Conto deposito Rendimax, ha stimolato i suoi Fan in rete a contribuire attivamente alla nascita di uno dei suoi prodotti di punta e di successo con un forte engagement e senso di appartenenza.

Ancora una volta ne consegue,  osservando queste Case History, che il Il Gaming favorisce la partecipazione attiva ed entusiasta del Cliente Condividi il Tweet

con proposte di miglioramento e coinvolgimento reciproco tra banca e cliente

Chiudo rifacendomi ad un vecchio detto che dice che con” i soldi non si gioca ” a ben vedere il Gaming sara’ invece sempre piu’ una leva strategica di education e di engagement per un cliente bancario piu’ soddisfatto e preparato finanziaramente.

 

Se l’Articolo ti è piaciuto lascia un Commento o Condividilo sui tuoi Social Network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *